foroeuropeo.it

Poste e radiotelecomunicazioni pubbliche - ordinamento amministrativo - personale - Corte di Cassazione, Sez. L - , Ordinanza n. 6760 del 10/03/2020 (Rv. 657437 - 01)

Print Friendly, PDF & Email

Indennità di buonuscita - Successione della gestione commissariale alla gestione separata dell'IPOST - Configurabilità - Conseguenze in tema di interruzione della prescrizione.

In tema di liquidazione dell'indennità di buonuscita, la Gestione commissariale del fondo buonuscita Poste Italiane s.p.a. è titolare dei rapporti giuridici già facenti capo alla gestione separata dell'Istituto Postelegrafonici (IPOST) alla cui soppressione è seguita la fase liquidatoria dei rapporti pregressi ad opera della predetta Gestione; ne consegue che l'atto interruttivo della prescrizione nei confronti dell'IPOST estende la sua efficacia alla Gestione commissariale.

Corte di Cassazione, Sez. L - , Ordinanza n. 6760 del 10/03/2020 (Rv. 657437 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2943, Cod_Civ_art_2945

Accedi

Cerca in Foroeuropeo

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile