Efficacia probatoria privilegiata - Sussistenza - Fattispecie - Sede legale della società destinataria della notifica - Inesistenza all'indirizzo indicato.

L'accertamento compiuto dall'ufficiale giudiziario riguardo all'attuale inesistenza, all'indirizzo indicato, della sede legale della società destinataria della notificazione è assistito dall'efficacia probatoria privilegiata di cui all'art. 2700 cod. civ., e può pertanto essere contestato solo mediante querela di falso.

Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 17064 del 26/07/2006

Corte di Cassazione Sez. 5, Sentenza n. 17064 del 26/07/2006

 

♦ MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA: