Notificazione a mezzo ufficiale giudiziario territorialmente incompetente - Nullità relativa - Configurabilità - Sanatoria - Ammissibilità - Modalità. Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 19352 del 21/08/2013

In tema di notificazioni, l'incompetenza per territorio dell'ufficiale giudiziario procedente costituisce motivo di nullità (e non di inesistenza) dell'atto, con conseguente ammissibilità della sanatoria di detta nullità, la quale si verifica o con la costituzione della parte o con la rinnovazione della notifica disposta dal giudice ai sensi dell'art. 291 cod. proc. civ.

Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 19352 del 21/08/2013

 

♦ MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA: