esonero amministratori dei partiti e movimenti politici dalla responsabilità per le obbligazioni contratte in nome e per conto di tali organizzazioni - Corte di Cassazione, Sentenza 1 aprile 2014, n. 7521

Print Friendly, PDF & Email

comunità europea - amministratori dei partiti politici - esonero da responsabilita' ex art. 6 bis della legge n. 157 del 1999 - aiuto di stato ai sensi dell'art. 87 del trattato ce - configurabilita' - esclusione

L'esonero degli amministratori dei partiti e movimenti politici dalla responsabilità per le obbligazioni contratte in nome e per conto di tali organizzazioni, di cui all’art. 6 bis della legge 3 giugno 1999, n. 157, non si traduce in un aiuto di Stato, incompatibile con l'art. 87 del Trattato CE, non essendo riconducibile un partito politico all’accezione, pur ampia, di impresa assunta nell’Unione Europea.


Corte di Cassazione, Sentenza 1 aprile 2014, n. 7521

testo completo
http://www.cortedicassazione.it/Documenti/7521_04_14.pdf

 

Accedi

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Menu Offcanvas Mobile