Giudizi amministrativi inerenti le elezioni regionali - Regione parte necessaria Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 6082 del 12/03/2013

Print Friendly, PDF & Email

Fondamento - Conseguenze - Legittimazione della regione alla proposizione di ricorso per cassazione ai sensi dell'art. 111, ottavo comma, Cost. - Sussistenza - Sussistenza.Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 6082 del 12/03/2013

Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 6082 del 12/03/2013

 

Nei giudizi elettorali dinanzi al giudice amministrativo, l'individuazione della P.A., cui compete la qualità di parte necessaria, va effettuata con riferimento all'atto di proclamazione degli eletti, da cui discende l'imputazione dei risultati della consultazione, con la conseguenza che, rispetto alle elezioni regionali, parte necessaria è la regione. Pertanto, la regione, potendo esercitare nel processo tutti i diritti propri delle parti, è altresì legittimata alla proposizione del ricorso per cassazione, ai sensi dell'art. 111, ottavo comma, Cost., avverso la sentenza del giudice amministrativo che pregiudichi l'interesse dell'ente territoriale alla conservazione della composizione dei propri organi risultante dal medesimo atto di proclamazione degli eletti.

 

Accedi

Online ora

859 visitatori e 7 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile