Espropriazione per pubblico interesse (o utilità) - occupazione temporanea e d'urgenza - indennità – Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 18547 del 09/09/2011

Print Friendly, PDF & Email

Indennità di cui all'art. 40 legge n. 2359 del 1865 - Occupazione parziale - Presupposti - Materiale apprensione di una porzione del fondo - Necessità - Fattispecie in tema attraversamento, ad opera di un viadotto, della "colonna d'aria" sovrastante un fondo.

L'indennità prevista dall'art. 40 della legge 25 giugno 1865, n. 2359, stabilita nella differenza tra il giusto prezzo che avrebbe avuto l'immobile prima dell'occupazione e quello concernente la residua parte di esso dopo l'occupazione", non è dovuta nei casi in cui non vi sia una materiale apprensione, con immissione in possesso, di una "porzione" del fondo, comportante acquisizione di questa, con riduzione per il danneggiato dell'area "residua". (Nella specie, relativa ad un viadotto che incideva, in proiezione, solo su un triangolo di mq 55 dell'area della parte ricorrente, in quanto poggiava su pilone costruito in area di terzi, la S.C. ha rigettato il ricorso avverso la sentenza di merito che aveva escluso la configurabilità di un'irreversibile trasformazione del bene a seguito dell'occupazione parziale della colonna d'aria sovrastante il fondo, atteso che, ai sensi dell'art. 840 cod. civ., il proprietario del suolo non può opporsi ad attività che si svolgano ad altezza tale "nello spazio sovrastante, che egli non abbia interesse ad escluderle").

Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 18547 del 09/09/2011

Accedi

Online ora

564 visitatori e 2 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile