Atti amministrativi - politici – Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 10319 del 19/05/2016

Print Friendly, PDF & Email

Delibera regionale di cartolarizzazione immobiliare senza prezzo minimo - Natura di atto politico - Esclusione - Fondamento - Conseguenze - Giurisdizione contabile - Sussistenza.

Non ha natura di atto politico quello che, seppur emesso nell'esercizio di ampia discrezionalità, è vincolato a un fine desumibile dal sistema normativo, sicché non si sottrae alla giurisdizione contabile la delibera della giunta regionale che non preveda una soglia minima di prezzo in un'operazione di cartolarizzazione immobiliare. (Principio affermato ai sensi dell'art. 360 bis, comma 1, n. 1, c.p.c.).

Corte di Cassazione Sez. U, Sentenza n. 10319 del 19/05/2016

Accedi

Online ora

404 visitatori e 10 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile