espropriazione per pubblico interesse (o utilità) - occupazione temporanea e d'urgenza - decreto prefettizio – Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 13774 del 12/06/2007

Print Friendly, PDF & Email

Proroga dei termini di scadenza delle occupazioni temporanee prevista dall'art. 22 della legge n. 158 del 1991 - Riferimento esclusivo alla scadenza del termine concretamente fissato dall'autorità amministrativa nel provvedimento di occupazione d'urgenza - Effetto di proroga del termine quinquennale di durata delle occupazioni d'urgenza fissato dall'art. 20 della legge n. 865 del 1971 - Esclusione. Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 13774 del 12/06/2007

In tema di espropriazione per pubblica utilità, la proroga dei termini di scadenza delle occupazioni temporanee disposta dall'art. 22 della legge n. 158 del 1991, si riferisce esclusivamente alla scadenza del termine concretamente fissato dall'autorità amministrativa nel provvedimento di occupazione d'urgenza, non già alla scadenza del termine massimo (quinquennale) di durata delle occupazioni d'urgenza, fissato dall'art. 20 della legge n. 865 del 1971.

Corte di Cassazione Sez. 1, Sentenza n. 13774 del 12/06/2007

Accedi

Online ora

302 visitatori e 2 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile