foroeuropeo.it

Capacità della persona fisica - potestà dei genitori - rappresentanza e amministrazione - Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 8720 del 13/04/2010

Print Friendly, PDF & Email

Atti di straordinaria amministrazione e di disposizione - potere congiunto dei genitori- Transazione su controversia relativa al risarcimento del danno stipulata dal genitore nell'interesse del figlio minore - Autorizzazione del giudice tutelare - Necessità - Condizioni.

La transazione avente ad oggetto la controversia relativa al risarcimento del danno, stipulata dal genitore nell'interesse del figlio minore, costituisce atto di straordinaria amministrazione quando abbia ad oggetto un danno che, per la sua natura e la sua entità, possa incidere profondamente sulla vita presente e futura del minore danneggiato. In questo caso è necessaria, per la validità della transazione, l'autorizzazione del giudice tutelare ex art. 320 cod. civ.

Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 8720 del 13/04/2010

 

Accedi

Cerca in Foroeuropeo

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile