foroeuropeo.it

Intermediazione finanziaria - sanzioni a carico degli enti ex art. 187 quinquies t.u.f. - condizioni

Print Friendly, PDF & Email

Borsa - in genere - intermediazione finanziaria - sanzioni a carico degli enti ex art. 187 quinquies t.u.f. - condizioni - onere della prova a carico dell'ente - sanzioni amministrative - in genere - Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 31635 del 06/12/2018

In tema di sanzioni amministrative a carico degli enti per violazione delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria, per andare esente dalla responsabilità di cui all'art. 187 quinquies del d.lgs. n. 58 del 1998 l'ente è tenuto a provare di avere adottato adeguati modelli organizzativi e gestionali, idonei a prevenire illeciti della specie di quello verificatosi, e che gli stessi siano stati fraudolentemente elusi da parte degli autori materiali del cd. "illecito presupposto".

Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 31635 del 06/12/2018

 

Accedi

Cerca in Foroeuropeo

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile