foroeuropeo.it

Attribuzione di una pluralità di fatti offensivi della reputazione – Cass. n. 11769/2022

Print Friendly, PDF & Email

Stampa - diritto di cronaca - Attribuzione di una pluralità di fatti offensivi della reputazione - Requisito della verità della notizia - Riferibilità a tutti i fatti - Necessità - Ragioni.

 

In tema di risarcimento dei danni da diffamazione a mezzo stampa, ai fini della configurabilità dell'esimente dell'esercizio del diritto di cronaca, nel caso di attribuzione al danneggiato di una pluralità di fatti lesivi della sua reputazione, il requisito della verità della notizia deve sussistere con riguardo a ciascuno di essi, non potendo un fatto diffamatorio perdere tale valenza per la sua "portata offensiva marginale", vale a dire solo perché affiancato da altro più grave.

Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Ordinanza n. 11769 del 12/04/2022 (Rv. 664805 - 03)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2043, Cod_Civ_art_2059

 

Corte

Cassazione

11769

2022

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile