foroeuropeo.it

Cittadinanza - modi di acquisto - in genere - Cass. n. 12380/2017

Print Friendly, PDF & Email

Riconoscimento della cittadinanza italiana - Richiesta presentata da figlio di stranieri, al raggiungimento della maggiore età – Residenza ininterrotta dalla nascita in Italia – Accertamento della residenza effettiva e non formale – Necessità.

La verifica del possesso dei requisiti per il riconoscimento della cittadinanza italiana, domandato da figlio di stranieri al compimento della maggiore età, comporta che debba essere accertata la residenza ininterrotta in Italia del richiedente fin dalla nascita, applicandosi il criterio della residenza effettiva, che può essere dimostrata con ogni idonea documentazione, dovendo tale criterio ritenersi prevalente sulla residenza anagrafica.

Corte di Cassazione, Sez. 1 , Sentenza n. 12380 del 17/05/2017

corte

cassazione

12380

2017


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile