Assicurazione - veicoli (circolazione-assicurazione obbligatoria) -risarcimento del danno – Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Sentenza n. 1161 del 21/01/2020 (Rv. 656886 - 01)

Print Friendly, PDF & Email

Terzo trasportato - Sinistro in cui sia coinvolto veicolo immatricolato all'estero ed assicurato con compagnia non aderente alla convenzione terzi trasportati (cd. CTT) - Azione diretta ex art. 141 del d.lgs. n. 209 del 2005 - Ammissibilità -Fondamento.

In tema di risarcimento del danno da incidente stradale, la persona trasportata può avvalersi dell'azione diretta nei confronti dell'impresa di assicurazioni del veicolo sul quale viaggiava al momento del sinistro anche se quest'ultimo sia stato determinato da uno scontro in cui sia rimasto coinvolto un veicolo immatricolato all'estero assicurato con una compagnia che non abbia aderito alla convenzione terzi trasportati (cd. CTT), parte della convenzione tra assicuratori per il risarcimento diretto (cd. CARD), atteso che l'art. 141 del d.lgs. n. 209 del 2005, di derivazione comunitaria, assegna una garanzia diretta alle vittime dei sinistri stradali in un'ottica di tutela sociale che fa traslare il "rischio di causa" dal terzo trasportato, vittima del sinistro, sulla compagnia assicuratrice del trasportante.

Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Sentenza n. 1161 del 21/01/2020 (Rv. 656886 - 01)

ASSICURAZIONE

VEICOLI

RISARCIMENTO DEL DANNO

 

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

Menu Offcanvas Mobile