Assicurazione - contratto di assicurazione (nozione, caratteri, distinzioni) - disposizioni generali – Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Ordinanza n. 1166 del 21/01/2020 (Rv. 656584 - 01)

Print Friendly, PDF & Email

Rischio assicurato (oggetto del contratto) - dichiarazioni del contraente - reticenze ed inesattezze - con dolo o colpa grave - impugnazioni (decadenza) - Onere di osservanza del termine di tre mesi 

Sinistro avvenuto prima di tale termine o della conoscenza delle dichiarazioni inesatte o reticenti - Sussistenza dell'onere - Esclusione.

In tema di assicurazione contro gli infortuni, l'onere, imposto dall'art. 1892 c.c. all'assicuratore, di manifestare, allo scopo di evitare la decadenza, la propria volontà di esercitare l'azione di annullamento del contratto, per le dichiarazioni inesatte o reticenti dell'assicurato, entro tre mesi dal giorno in cui ha conosciuto la causa di tale annullamento, non sussiste quando il sinistro si verifichi anteriormente al decorso del termine suddetto e, ancora più, ove avvenga prima che l'assicuratore sia venuto a sapere dell'inesattezza o reticenza della dichiarazione, essendo sufficiente, in questi casi, per sottrarsi al pagamento dell'indennizzo, che l'assicuratore stesso invochi, anche mediante eccezione, la violazione dolosa o colposa dell'obbligo, esistente a carico dell'assicurato, di rendere dichiarazioni complete e veritiere sulle circostanze relative alla rappresentazione del rischio.

Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Ordinanza n. 1166 del 21/01/2020 (Rv. 656584 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_1892

ASSICURAZIONE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE

DISPOSIZIONI GENERALI

 

Accedi

Online ora

429 visitatori e 6 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile