Assicurazione - veicoli (circolazione-assicurazione obbligatoria) - risarcimento del danno – Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Ordinanza n. 11215 del 24/04/2019 (Rv. 653592 - 01)

Print Friendly, PDF & Email

Azione diretta nei confronti dell'assicurato - litisconsorti necessari - Azione diretta del danneggiato - Appello proposto dal solo assicuratore in punto di "quantum debeatur" - Necessità del litisconsorzio con il proprietario del veicolo danneggiante - Fondamento.

In tema di assicurazione obbligatoria per responsabilità civile da circolazione di veicoli a motore, allorché l'assicuratore proponga appello, sia pure limitato al "quantum debeatur", nei confronti del solo danneggiato, che aveva promosso azione diretta, si impone sempre il litisconsorzio necessario del proprietario del veicolo assicurato, essendo evidente l'interesse di questo a prendere parte al processo allo scopo di influire sulla concreta entità del danno, di cui egli potrebbe rispondere in via di rivalsa verso il medesimo assicuratore.

Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Ordinanza n. 11215 del 24/04/2019 (Rv. 653592 - 01)

Cod_Proc_Civ_art_102, Cod_Proc_Civ_art_331

Accedi

Online ora

658 visitatori e 14 utenti online

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile