foroeuropeo.it

Notariato - disciplina (sanzioni disciplinari) dei notai - processo disciplinare - Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 3458 del 12/02/2020 (Rv. 657102 - 02)

Print Friendly, PDF & Email

Notariato - disciplina (sanzioni disciplinari) dei notai - processo disciplinare - Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 3458 del 12/02/2020 (Rv. 657102 - 02)

Condotte sanzionate dall'art_ 147, l. n. 89 del 1913 - Ricorrenza di circostanze attenuanti - Sanzione pecuniaria - Applicabilità - Limiti- Destituzione - Applicabilità - Condizioni. In tema di responsabilità disciplinare dei notai, nel caso in cui siano commessi gli illeciti di cui all'art_ 147, comma 1, l. n. 89 del 1913, ma ricorrano circostanze attenuanti, la sanzione della sospensione può in via generale essere sostituita dalla pena pecuniaria, come stabilito dall'art_ 144 l. cit.; una disciplina speciale è, invece, prevista, nel comma 2 del menzionato art_ 147, secondo cui viene sempre applicata la destituzione per il caso del notaio, già condannato due volte alla sospensione, che incorra nuovamente nella recidiva reiterata infradecennale.

Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 3458 del 12/02/2020 (Rv. 657102 - 02)

NOTARIATO

DISCIPLINA NOTAI

PROCESSO DISCIPLINARE

 


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile