foroeuropeo.it

Comune - funzioni del comune - contabilita' - spese – Cass. n. 17056/2017

Print Friendly, PDF & Email

Delibera - Omessa indicazione della spesa prevista e dei mezzi per farvi fronte - Conseguenze - Nullità - Limiti.

La nullità, sancita dalla legge, per le delibere degli enti locali come conseguenza dell’omessa indicazione della spesa ivi prevista e dei mezzi per farvi fronte, riguarda solo le delibere implicanti un esborso di somme certe e definitive, e non è applicabile nel caso di spesa non determinabile al momento della relativa assunzione. (Fattispecie in tema di delibera comunale di approvazione della stipula di contratto di locazione di terreno privato da adibire a discarica provvisoria di rifiuti solidi urbani, non contenente l’indicazione dell’impegno di spesa riguardante l’obbligo di liberare l’area dai rifiuti al termine del rapporto locatizio).

Corte di Cassazione Sez. 3 - , Ordinanza n. 17056 del 11/07/2017

corte

cassazione

17056

2017

Accedi

Cerca in Foroeuropeo

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile