Giudizio disciplinare nei confronti dei geometri – Cass. n. 6175/2021

Print Friendly, PDF & Email

Professionisti - giudizi disciplinari – procedimento - Geometri - Diritto dell'incolpato di partecipare all'adunanza del Collegio provinciale - Sussistenza - Omessa convocazione - Conseguenze.

In tema di giudizio disciplinare nei confronti dei geometri, l'incolpato ha il diritto di partecipare, eventualmente anche con l'assistenza del difensore, all'adunanza davanti al Collegio provinciale - competente a irrogare la sanzione - e, quindi, ad essere informato della data della stessa, ex art. 12 del r.d. n. 274 del 1929; pertanto, ove l'incolpato non sia stato informato della data dell'adunanza, la decisione adottata dall'organo professionale locale è viziata per violazione del diritto di difesa, ex art. 24 Cost. e deve essere annullata dal Consiglio nazionale, non operando i principi di cui agli artt. 353 e 354 c.p.c., che regolano i rapporti tra organi giurisdizionali.

Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 6175 del 05/03/2021 (Rv. 660784 - 01)

Riferimenti normativi:, Cod_Proc_Civ_art_353, Cod_Proc_Civ_art_354

Accedi

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Menu Offcanvas Mobile