Assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali – Cass. n. 8956/2021

Print Friendly, PDF & Email

Previdenza (assicurazioni sociali) - assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali - indennita' e rendita - Invalidità temporanea relativa - Indennità giornaliera - Spettanza - Esclusione - Fondamento.

In tema di assicurazioni contro gli infortuni sul lavoro, al lavoratore vittima di infortunio o malattia professionale non spetta alcuna indennità giornaliera per l'inabilità temporanea parziale, facendo riferimento gli artt. 66 e 68 del d.P.R. n. 1124 del 1965 (anche dopo le modifiche introdotte dal d.lgs. n. 38 del 2000) alla sola inabilità temporanea assoluta "che impedisca totalmente e di fatto all'infortunato di attendere al lavoro".

Corte di Cassazione, Sez. L - , Ordinanza n. 8956 del 31/03/2021 (Rv. 661037 - 01)

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

Menu Offcanvas Mobile