foroeuropeo.it

Titolare di pensione in Argentina liquidata in modo autonomo Cass. n 22072/2020

Print Friendly, PDF & Email

Previdenza (assicurazioni sociali) - assicurazione per l'invali dita', vecchiaia e superstiti - pensioni – misura - Titolare di pensione in Argentina liquidata in modo autonomo in presenza di contributi infrannuali versati in Italia - Accredito successivo di ulteriori contributi italiani - Cumulo dei contributi versati in Italia ai fini dell'accesso alla pensione di vecchiaia "pro-rata" in regime internazionale - Esclusione - Fondamento.

Il titolare di pensione liquidata dall'Argentina in modo autonomo in presenza di contributi infrannuali pagati in Italia non può cumulare gli ulteriori contributi italiani successivamente versati, ai fini del conseguimento della pensione di vecchiaia "pro-rata" in regime di totalizzazione internazionale, essendo i due trattamenti pensionistici incompatibili, alla stregua della Convenzione italo-argentina sulla sicurezza sociale del 3 novembre 1981, ratificata con l. n. 32 del 1983, di modo che i contributi versati in uno Stato, dei quali l'altro abbia doverosamente tenuto conto nel riconoscere la pensione in via autonoma, non possono essere considerati una seconda volta per la corresponsione da parte del predetto Stato di un ulteriore trattamento pensionistico.

Corte di Cassazione, Sez. L - , Sentenza n. 22072 del 13/10/2020 (Rv. 659055 - 01)

corte

cassazione

22072

2020


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile