Notificazione della cartella esattoriale - Mancata indicazione della data di consegna nella copia del destinatario - Conseguenze. Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 398 del 13/01/2012

La notificazione della cartella esattoriale per la riscossione di contributi previdenziali è soggetta alla disciplina degli artt. 148 e 160 cod. proc. civ., per cui la mancata indicazione della data di consegna nella copia della cartella in possesso del destinatario comporta la nullità insanabile della notificazione e impedisce la decorrenza del termine per proporre opposizione.

Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 398 del 13/01/2012

Decreto Legisl. 26/02/1999 num. 46 art. 24,

 

♦ MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA: