foroeuropeo.it

Qualificazione della natura generale o speciale del contratto di transazione – Cass. n. 21557/2021

Print Friendly, PDF & Email

Transazione - (nozione, caratteri, distinzioni) - Transazione - Transazione generale e speciale - Distinzione - Criteri - Accertamento - Potere del giudice del merito - Sindacabilità in Cassazione - Limiti

 

In tema di qualificazione della natura generale o speciale del contratto di transazione stipulato tra parti litiganti in plurimi contenziosi, il giudice del merito deve valutare la comune intenzione delle parti, attribuendo rilevanza decisiva all'identificazione delle specifiche controversie oggetto del contratto, non potendo basarsi esclusivamente sull'ampiezza delle espressioni utilizzate.

Corte di Cassazione, Sez. 1 - , Ordinanza n. 21557 del 27/07/2021 (Rv. 662301 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_1965, Cod_Civ_art_1362, Cod_Proc_Civ_art_115, Cod_Proc_Civ_art_116

 

Corte

Cassazione

21557

2021

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile