Transazione di carattere novativo sull’obbligazione dedotta in giudizio – Effetti – Cessazione della materia del contendere

L'accordo transattivo di carattere novativo, stipulato tra le parti in causa ed avente ad oggetto il rapporto obbligatorio dedotto in giudizio, determina la cessazione della materia del contendere, atteso che da detto negozio derivano obbligazioni oggettivamente diverse da quelle preesistenti.

Corte di Cassazione, Sez. 2 , Sentenza n. 4257 del 17/02/2017

♦ MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA: