Principi informatori della materia - Vincolatività per il giudice di pace - Ambito - Questioni in tema di prescrizione - Inclusione - Fattispecie relativa a contratto di somministrazione.

In tema di giudizio di equità, fra i principi informatori della materia a cui è vincolato il giudice di pace rientrano anche i limiti temporali posti, in generale, dagli artt. 2934 e ss. cod. civ., in ordine alla prescrizione ed alla decadenza in relazione ai crediti derivanti da contratti di diritto privato. (Nella specie, la S.C. ha confermato la sentenza di merito che, avendo qualificato il rapporto intercorso tra le parti come contratto di somministrazione, ha fatto applicazione della norma di cui all'art. 2948 n. 4, cod. civ., recependo in via equitativa la regola di diritto a mente della quale il prezzo della somministrazione da parte di un ente fornitore, che venga pagato annualmente o a scadenze inferiori all'anno in relazione ai consumi verificatisi per ciascun periodo, configura una prestazione periodica con connotati di autonomia nell'ambito di una "causa petendi" di tipo continuativo e deve, pertanto ritenersi incluso nella previsione dell'art. 2948 n. 4 cod. civ. ed assoggettato alla prescrizione breve quinquennale del relativo credito).

Corte di Cassazione Sez. 3, Sentenza n. 5462 del 14/03/2006

 

♦ MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA: