Prova civile - documentale (prova) - copie degli atti - fotografiche - copia fotostatica - contestazione della conformità all'originale - uso di clausole di stile o generiche - insufficienza - contestazione specifica e circostanziata - necessità - fattispecie. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 27633 del 30/10/2018

>>> La contestazione della conformità all'originale di un documento prodotto in copia non può avvenire con clausole di stile e generiche o onnicomprensive, ma va operata – a pena di inefficacia – in modo chiaro e circostanziato, attraverso l'indicazione specifica sia del documento che si intende contestare, sia degli aspetti per i quali si assume differisca dall'originale. (In applicazione del principio, la S.C. ha ritenuto inefficace il disconoscimento della conformità all'originale della copia fotostatica della notificazione in forma esecutiva della sentenza impugnata operato attraverso la mera contestazione della "conformità della fotocopia prodotta all'originale").

Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 27633 del 30/10/2018

♦ MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA: