foroeuropeo.it

Consegna dell'atto a soggetto qualificatosi collega di studio del destinatario – Cass. n. 40118/2021

Print Friendly, PDF & Email

Procedimento civile - notificazione - nullità - in genere - alla residenza, dimora, domicilio - Notifica ai sensi dell'art. 139 c.p.c. - Consegna dell'atto a soggetto qualificatosi collega di studio del destinatario - Validità - Limiti - Fondamento.

 

E' valida la notifica eseguita ai sensi dell'art. 139 c.p.c., nel caso in cui la consegna dell'atto venga effettuata a persona qualificatasi, senza riserve, collega di studio del destinatario (esercente, nella specie, la professione d'ingegnere), presso uffici adibiti anche a sede di una società (nella fattispecie di engineering) della quale è rappresentante legale il medesimo destinatario, spettando a quest'ultimo, ove contesti la ritualità di detta notificazione, dimostrare l'inesistenza di ogni relazione di collaborazione professionale con il summenzionato collega, nonché la casualità della sua presenza nel proprio studio.

Corte di Cassazione, Sez. 2 - , Sentenza n. 40118 del 15/12/2021 (Rv. 663134 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_139, Cod_Proc_Civ_art_141, Cod_Proc_Civ_art_160, Cod_Civ_art_2697

 

Corte

Cassazione

40118

2021

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile