foroeuropeo.it

Procedimento civile - Procedimento di mediazione obbligatoria "ex" d.lgs. n. 28 del 2010 – Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 2775 del 06/02/2020 (Rv. 657251 - 01)

Print Friendly, PDF & Email

Provvedimento giudiziale che dispone l'esperimento del procedimento - Omessa indicazione del termine per la presentazione della relativa domanda - Irregolarità formale - Sussistenza - Fondamento.

Nella mediazione obbligatoria, prevista dal d.lgs. n. 28 del 2010, il provvedimento giudiziale che, nel disporre l'esperimento del procedimento, ometta l'indicazione del termine per la presentazione della relativa domanda è inficiato da mera irregolarità formale, posto che non si determina alcuna incertezza in capo alle parti essendo la durata di detto termine stabilita in misura fissa dalla legge.

Corte di Cassazione, Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 2775 del 06/02/2020 (Rv. 657251 - 01)

PROCEDIMENTO CIVILE

PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE OBBLIGATORIA "EX" D.LGS. N. 28 DEL 2010

 

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile