foroeuropeo.it

Procedimento civile in genere - conciliazione - in genere – Corte Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 2415 del 22/07/1971

Print Friendly, PDF & Email

Natura - negoziale - accertamento del giudice di merito - incensurabilita in cassazione.*

Il verbale di conciliazione, per quanto redatto con l'intervento del giudice a definizione di una controversia, ha natura negoziale, dato che la conciliazione e frutto dell'incontro della volonta delle parti. Consegue che la sua interpretazione postula una indagine su tale volonta e si risolve in un accertamento di fatto, di esclusiva Competenza del giudice di merito, insindacabile in Sede di legittimita se e sorretto da motivazione adeguata, logica e giuridicamente corretta.*

Corte Cassazione, Sez. 3, Sentenza n. 2415 del 22/07/1971

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile