foroeuropeo.it

Procedimenti speciali - procedimenti in materia di lavoro e di previdenza - conciliazione – Corte di Cassazione, Sez. U, Sentenza n. 8240 del 28/04/2020 (Rv. 657614 - 01)

Print Friendly, PDF & Email

Controversie tra gli organismi di telecomunicazioni e gli utenti – Regime introdotto dall'art. 1, comma 11, della l. n. 249 del 1997 e dalla delibera AGCOM 182/02/CONS – Tentativo di conciliazione – Ricorso per decreto ingiuntivo – Necessità dell’esperimento – Esclusione – Fondamento.

In tema di controversie tra le società erogatrici dei servizi di telecomunicazioni e gli utenti, non è soggetto all'obbligo di esperire il preventivo tentativo di conciliazione, previsto dall'art. 1, comma 11, della l. n. 249 del 1997, chi intenda richiedere un provvedimento monitorio, essendo il preventivo tentativo di conciliazione strutturalmente incompatibile con i procedimenti privi di contraddittorio o a contraddittorio differito Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_633 , Legge 31/10/1997 num. 249 art. 1 com. 11

Corte di Cassazione, Sez. U, Sentenza n. 8240 del 28/04/2020 (Rv. 657614 - 01)

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile