foroeuropeo.it

Procedimenti speciali - procedimenti in materia di famiglia e di stato delle persone – Corte Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 20383 del 26/07/2019 (Rv. 654887 - 01)

Print Friendly, PDF & Email

Separazione personale dei coniugi - comparizione personale delle parti Natura fin dall'origine contenziosa del procedimento di separazione - Portata - Limiti - Parificabilità dell'udienza presidenziale a quella prevista dall'art. 180 cod. proc. civ. - Esclusione - Conseguenze - Domanda riconvenzionale - Modi e tempi di proposizione - Formulazione della domanda nella comparsa di risposta depositata, nei termini di legge, anteriormente alla prima udienza dinanzi al giudice istruttore - Ritualità.

Nel giudizio di cessazione degli effetti civili del matrimonio alla natura contenziosa del procedimento, sin dall'origine, non si accompagna la configurabilità dell'udienza presidenziale di comparizione dei coniugi in termini corrispondenti a quelli dell'udienza prevista dall'art. 180 c.p.c., sicché a tutti i fini che concernono i termini di costituzione del coniuge convenuto e della decadenza dello stesso dalla formulazione delle domande riconvenzionali, è rilevante esclusivamente l'udienza innanzi al giudice istruttore nominato all'esito della fase presidenziale.

Corte Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 20383 del 26/07/2019 (Rv. 654887 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_166, Cod_Proc_Civ_art_167, Cod_Proc_Civ_art_180

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile