foroeuropeo.it

Procedimenti speciali - procedimenti in materia di lavoro e di previdenza - controversie assoggettate - Corte di Cassazione Sez. 6 - L, Ordinanza n. 9415 del 08/06/2012

Print Friendly, PDF & Email

Lavoratore danneggiato da sinistro stradale della vettura di servizio - Azione risarcitoria contro il datore di lavoro proprietario del mezzo - "Causa petendi" - Responsabilità ex art. 2054 cod. civ. - Competenza del giudice del lavoro - Esclusione.

Qualora il lavoratore, danneggiato da un sinistro stradale occorso mentre si trovava a bordo di un'autovettura di servizio, agisca per il risarcimento nei confronti del datore di lavoro, proprietario del mezzo, senza far riferimento al rapporto di lavoro, ma a titolo di responsabilità extracontrattuale da circolazione di veicoli, la competenza non appartiene al giudice del lavoro, ma al giudice ordinario.

Corte di Cassazione Sez. 6 - L, Ordinanza n. 9415 del 08/06/2012

 

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile