foroeuropeo.it

Procedimenti speciali - procedimenti in materia di lavoro e di previdenza - procedimento di primo grado - costituzione delle parti e loro difesa - convenuto - memoria difensiva. Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 16339 del 04/08/2015

Print Friendly, PDF & Email

Contratto a termine - Deduzione del datore di lavoro di risoluzione del rapporto per mutuo consenso - Natura - Domanda riconvenzionale - Esclusione - Fondamento. Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 16339 del 04/08/2015

In tema di contratto di lavoro a tempo determinato, la deduzione, da parte del datore di lavoro convenuto per l'accertamento della conversione del rapporto a tempo indeterminato per l'illegittima apposizione del termine, che il rapporto si è risolto per mutuo consenso non integra domanda riconvenzionale in quanto non finalizzata ad ottenere un provvedimento positivo, sfavorevole al lavoratore, ma, semplicemente, il rigetto della sua domanda.

Corte di Cassazione, Sez. L, Sentenza n. 16339 del 04/08/2015

 

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile