foroeuropeo.it

patrocinio statale - ammissione - effetti - liquidazione da parte del giudice - Cass. n. 12668/2014

Print Friendly, PDF & Email

opposizione - regola del foro erariale - applicazione - esclusione - fondamento - nel regime del d.lgs. n. 150 del 2011. competenza civile - competenza per territorio - foro della p.a. (erariale) - corte di cassazione sez. 6 - 2, ordinanza n. 12668 del 05/06/2014

L'opposizione al decreto di pagamento delle competenze del difensore di persona ammessa al patrocinio a spese dello Stato è sottratta alla regola del foro erariale, essendo fissata, in deroga, la competenza territoriale del giudice di prossimità, come risulta dall'art. 15 del d.lgs. 1° settembre 2011, n. 150, applicabile "ratione temporis", per cui il ricorso si propone al capo dell'ufficio giudiziario cui appartiene il magistrato che ha emesso il provvedimento impugnato.

Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 12668 del 05/06/2014

________________________________________

gratuito patrocinio

patrocinio a spese dello Stato

Avvocato gratis

corte

cassazione

12668

2014


 

Accedi

Cerca in Foroeuropeo

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO


MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA

 

 

Menu Offcanvas Mobile