foroeuropeo.it

Opere pubbliche (appalto di) - soggetti - amministrazione committente - Corte di Cassazione, Sez. 2 , Ordinanza n. 32991 del 13/12/2019 (Rv. 656218 - 01)

Print Friendly, PDF & Email

Appalto di opere pubbliche - Responsabilità dell'amministrazione committente per i danni da inadempimento - Configurabilità - Fondamento.

In tema di appalto per interventi di ricostruzione e di immobili a seguito di eventi sismici, per i danni derivanti da omessa, parziale o carente riattazione, è configurabile la responsabilità, non solo dell'appaltatore, ma anche dell'amministrazione committente, alla luce degli obblighi sulla medesima incombenti con riferimento alla fase iniziale di progettazione dei lavori, a quelle successive dell'esecuzione e dell'ultimazione delle opere appaltate e a quella finale dell'accertamento della conformità delle opere stesse a quelle progettate con conseguente loro collaudo.

Corte di Cassazione, Sez. 2 , Ordinanza n. 32991 del 13/12/2019 (Rv. 656218 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_1662, Cod_Civ_art_1655, Cod_Civ_art_2043, Cod_Civ_art_2049, Cod_Civ_art_2055

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile