foroeuropeo.it

opere pubbliche (appalto di) - opere pubbliche (modi di realizzazione) - sistemi di esecuzione - concessione Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 3196 del 18/02/2016

Print Friendly, PDF & Email

Concessione regionale di opera pubblica a società consortile per azioni partecipata dalla regione - Obbligazioni dell'appalto stipulato dalla società concessionaria - Titolarità esclusiva della società stessa - Estraneità della regione - Fondamento. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 3196 del 18/02/2016

Qualora la regione affidi in concessione un'opera pubblica a una società consortile per azioni da essa partecipata, unico titolare delle obbligazioni nascenti dal contratto di appalto stipulato dalla società concessionaria per la realizzazione dell'opera è la società medesima, in quanto l'amministrazione concedente è estranea all'attività negoziale della concessionaria appaltante e - quale socio di una società di capitali - non risponde a titolo solidale ex art. 2615 c.c.

Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 3196 del 18/02/2016

 

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile