foroeuropeo.it

Tempestività della notificazione del controricorso – Cass. n. 20847/2021

Print Friendly, PDF & Email

Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) Spese giudiziali civili - controricorso - Soccombenza del ricorrente - Rifusione delle spese di lite al controricorrente - Tempestività della notificazione del controricorso - Accertamento - Necessità - Termine - Decorrenza.

 

Nel computo delle spese a carico del ricorrente soccombente vanno ricomprese quelle del controricorso tempestivamente notificato nel termine di venti giorni, decorrente dalla scadenza del termine per il deposito del ricorso, fissato in relazione all'ultima notificazione di esso tempestivamente eseguita.

Corte di Cassazione, Sez. 3 - , Ordinanza n. 20847 del 21/07/2021 (Rv. 662052 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_091, Cod_Proc_Civ_art_331, Cod_Proc_Civ_art_369, Cod_Proc_Civ_art_370, Cod_Proc_Civ_art_385

 

Corte

Cassazione

20847

2021

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile