foroeuropeo.it

Violazione di norme costituzionali - Cass. n. 25573/2020

Print Friendly, PDF & Email

Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - violazione di norme di diritto - Violazione di norme costituzionali - Deduzione immediata ex art. 360, n. 3, c.p.c. - Ammissibilità - Esclusione - Fondamento.

La violazione delle norme costituzionali non può essere prospettata direttamente come motivo di ricorso per cassazione ex art. 360, comma 1, n. 3, c.p.c., in quanto il contrasto tra la decisione impugnata e i parametri costituzionali, realizzandosi sempre per il tramite dell'applicazione di una norma di legge, deve essere portato ad emersione mediante l'eccezione di illegittimità costituzionale della norma applicata.

Corte di Cassazione, Sez. U - , Sentenza n. 25573 del 12/11/2020 (Rv. 659459 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_360_1

corte

cassazione

25573

2020

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile