foroeuropeo.it

Vizi di motivazione

Print Friendly, PDF & Email

Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - motivi del ricorso - vizi di motivazione - motivazione apparente - motivazione “per relationem” alla sentenza di primo grado - generica condivisione senza vaglio critico in base ai motivi di appello - nullità. Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 27112 del 25/10/2018

>>> In tema di ricorso per cassazione, è nulla, ai sensi dell'art. 360, comma 1, n. 4 c.p.c., per violazione dell'art. 132, comma 2, n. 4, c.p.c., la motivazione solo apparente, che non costituisce espressione di un autonomo processo deliberativo, quale la sentenza di appello motivata "per relationem" alla sentenza di primo grado, attraverso una generica condivisione della ricostruzione in fatto e delle argomentazioni svolte dal primo giudice, senza alcun esame critico delle stesse in base ai motivi di gravame.

Corte di Cassazione Sez. L, Sentenza n. 27112 del 25/10/2018

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile