foroeuropeo.it

Impugnazioni civili - impugnazioni in generale - notificazione - dell'atto di impugnazione - luogo di notificazione - nel domicilio eletto (o residenza dichiarata) – Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 16311 del 04/08/2016

Print Friendly, PDF & Email

Elezione di domicilio di più parti presso il medesimo difensore nel giudizio di primo grado - Appello proposto dal difensore soltanto in favore di alcune di esse - Notifica del gravame, presso il medesimo difensore, anche nei confronti delle altre - Ammissibilità - Limiti - Fondamento.

In caso di elezione di domicilio di più parti presso il medesimo difensore nel giudizio di primo grado, è ritualmente eseguita la notifica dell'appello presso tale domiciliatario anche nei confronti delle parti già da questi rappresentate ma che non abbiano proposto impugnazione, salvo che sia sopravvenuta un'incompatibilità del domiciliatario rispetto alla posizione delle parti non appellanti, idonea a determinare una violazione del diritto di difesa.

Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 16311 del 04/08/2016

 

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile