Domanda di rilascio di abitazione - Eccezione di detenzione del bene per avvenuta assegnazione in sede di separazione coniugale - Natura - In senso lato - Fondamento.

Nel giudizio promosso per il rilascio di un'abitazione, costituisce eccezione in senso lato, rilevabile d'ufficio anche in appello, l'eccezione con cui il convenuto deduca il diritto di permanere nella detenzione dell'immobile per averne ricevuto l'assegnazione con un provvedimento giudiziale emesso in sede di separazione coniugale, derivando da tale provvedimento la sua efficacia impeditiva.

Corte di Cassazione, Sez. 2, Sentenza n. 16574 del 05/08/2016

 

♦ MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA: