impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - procedimento - fissazione dell'udienza – Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 2726 del 11/02/2015

Print Friendly, PDF & Email

Procedimento in camera di consiglio ex art. 380 bis cod. proc. civ. - Mancato rispetto del termine per la notifica del decreto e della relazione - Sanatoria della nullità ex art. 156 cod. proc. civ. - Configurabilità - Condizioni. Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 2726 del 11/02/2015

La nullità derivante dalla mancata osservanza del termine di venti giorni per la notificazione del decreto di fissazione dell'adunanza in camera di consiglio e della relazione ex art. 380 bis cod. proc. civ. è sanata, ai sensi dell'art. 156 cod. proc. civ., qualora il difensore del ricorrente depositi memoria e compaia in camera di consiglio, discutendo dell'ammissibilità e del merito del ricorso, dimostrando tali attività che la parte è stata in grado di difendersi nel pieno rispetto delle garanzie del contraddittorio e del giusto processo.

Corte di Cassazione Sez. 6 - 2, Ordinanza n. 2726 del 11/02/2015

 

Accedi

CODICI ANNOTATI

Un rivoluzionario sistema esperto seleziona le massime della Corte di Cassazione archiviate in Foroeuropeo e le collega all'articolo di riferimento creando un codice annotato e aggiornato con decine di massime. Possono essere attivati filtri di ricerca tra le massime.


puntorCODICE CIVILE

puntovCODICE PROCEDURA CIVILE

puntorCODICE CRISI D'IMPRESA e INSOLVENZA

puntovCODICE DEL CONDOMINIO

Menu Offcanvas Mobile