Della residenza della persona fisica o della sede della società - Necessità - Esclusione - Del codice fiscale o della partita iva - Necessità - Esclusione. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 7700 del 29/03/2007

Ai fini della corretta indicazione delle parti, richiesta dall'art. 366 ,n. 1,cod.proc.civ., a pena di inammissibilità del ricorso per cassazione, non è prevista l'indicazione della residenza della persona fisica o della sede della società, nè, tantomeno, l'indicazione del codice fiscale o della partita iva della parte in causa, indicazioni queste ultime richieste in sede di processo tributario, la cui disciplina speciale non è applicabile nel processo civile ordinario.

Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 7700 del 29/03/2007

 

♦ MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA: