foroeuropeo.it

Impugnazioni civili - cassazione (ricorso per) - ricorso incidentale - Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 19165 del 28/09/2015

Print Friendly, PDF & Email

Decorrenza - Dalla data di notifica del ricorso principale - Ragioni. Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 19165 del 28/09/2015

Nel giudizio di cassazione il termine per la valida proposizione del ricorso incidentale tardivo ex art. 334 c.p.c. decorre sempre dalla data in cui il controricorrente ha ricevuto la notificazione del ricorso principale e non degli eventuali successivi ricorsi incidentali, non essendo configurabili decorrenze differenziate in relazione alla posizione di ciascun controricorrente.

Corte di Cassazione, Sez. 1, Sentenza n. 19165 del 28/09/2015

 

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile