foroeuropeo.it

Collocamento a riposo - Collocamento a riposo per anzianità massima contributiva ex art. 72, comma 11, del d.l. n. 112 del 2008 - Corte di Cassazione, Sez. L - , Sentenza n. 6556 del 06/03/2019

Print Friendly, PDF & Email

Impiego pubblico - impiegati dello stato - collocamento a riposo - Collocamento a riposo per anzianità massima contributiva ex art. 72, comma 11, del d.l. n. 112 del 2008 - Recesso anteriore all'entrata in vigore dell'art. 16 del d.l. n. 98 del 2011 - Obbligo di motivazione - Fondamento - Omissione - Conseguenze.

In tema di pubblico impiego contrattualizzato, l'esercizio della facoltà di risoluzione del rapporto di lavoro per il raggiungimento dell'anzianità massima contributiva, prevista dall'art. 72, comma 11, del d.l. n. 112 del 2008, conv. con modif. in l. n. 133 del 2008, anteriormente alle modifiche introdotte con l'art. 16 del d.l. n. 98 del 2011, conv. con modif. in l. n. 111 del 2011, deve essere motivato, poiché è solo attraverso la motivazione che la P.A. esplicita le ragioni organizzative sottese all'adozione dell'atto di risoluzione e lo rende rispondente ai principi di correttezza e buona fede, nonché al pubblico interesse che deve costantemente orientare l'azione amministrativa.

Corte di Cassazione, Sez. L - , Sentenza n. 6556 del 06/03/2019

Cod_Civ_art_1175, Cod_Civ_art_1375

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile