foroeuropeo.it

Decisioni declinatone della "potestas iudicandi" – Cass. n. 14323/2021

Print Friendly, PDF & Email

Giurisdizione civile - conflitti - di giurisdizione - Decisioni declinatone della "potestas iudicandi" - Conflitto reale di giurisdizione - Configurabilità - Ricorso ex art. 362, comma 2 n. 1 c.p.c. notificato personalmente alla parte - Ammissibilità.

Nell'ipotesi di decisioni declinatorie della "potestas iudicandi", non più revocabili dai diversi giudici che le hanno pronunciate su identica domanda, è configurabile un conflitto reale negativo denunciabile ai sensi dell'art. 362, comma 2, n. 1, c.p.c., con conseguente ammissibilità del ricorso ritualmente notificato alla parte personalmente e non al suo procuratore.

Corte di Cassazione, Sez. U - , Sentenza n. 14323 del 25/05/2021 (Rv. 661307 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Proc_Civ_art_137, Cod_Proc_Civ_art_362

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile