foroeuropeo.it

Giurisdizione civile - giurisdizione ordinaria e amministrativa - in genere s.i.a.e – Corte di Cassazione, Sez. U , Sentenza n. 8238 del 28/04/2020 (Rv. 657631 - 01)

Print Friendly, PDF & Email

Adozione e modificazione dello Statuto - Controversie relative - Giurisdizione del giudice ordinario - Sussistenza - Fondamento – Fattispecie.

Le controversie relative all'adozione ed alla modificazione dello statuto della S.I.A.E., ente pubblico economico a base associativa, sono devolute alla giurisdizione del giudice ordinario, in ragione della formulazione ampia ed omnicomprensiva dell'art. 1, comma 2, della legge n. 2 del 2008, dell'assoggettamento del predetto ente alle norme di diritto privato nonchè della natura ed efficacia dello statuto, quale atto alla cui formazione concorre la volizione autonoma degli associati, espressa attraverso la deliberazione dell'assemblea, e che incide su posizioni degli stessi associati all'interno della società qualificabili come diritti soggettivi. (Principio affermato in relazione all'impugnazione della modifica statutaria della S.I.A.E. introduttiva di una limitazione del diritto di voto dei gruppi editoriali associati).

Corte di Cassazione, Sez. U , Sentenza n. 8238 del 28/04/2020 (Rv. 657631 - 01)

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile