foroeuropeo.it

Operazioni divisionali - diritto ai beni in natura – Cass. n. 3694/2021

Print Friendly, PDF & Email

Divisione - divisione ereditaria - operazioni divisionali - diritto ai beni in natura - Asse ereditario comprendente un solo immobile - Comoda divisibilità - Condizioni. Divisione - divisione ereditaria - operazioni divisionali - formazione dello stato attivo dell'eredita' - immobili non divisibili - non comoda divisibilita' - In genere.

Ai fini della comoda divisibilità, non ci si può basare esclusivamente sulla natura e destinazione degli immobili, ma occorre - soprattutto - tener conto dell'intera massa dei beni da dividere, in rapporto al numero delle quote e dei condividenti. Ne consegue che, allorché l'asse ereditario comprende un solo immobile, questo sarà comodamente divisibile se ciascuno dei coeredi potrà averne una parte, anche di valore inferiore alla quota di spettanza, salvo attuare il pareggio con l'operazione di conguaglio ovvero se, pur non essendo possibile frazionare comodamente l'immobile in tante parti, corrispondenti al numero ed alle quote dei condividenti, alcuni di questi richiedano congiuntamente la formazione di una porzione unica, corrispondente all'ammontare complessivo delle loro quote giacché, in questo caso, la divisione è resa possibile dal minore frazionamento dell'immobile.

Corte di Cassazione, Sez. 2, Ordinanza n. 3694 del 12/02/2021 (Rv. 660352 - 02)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_0718, Cod_Civ_art_0720

operazioni divisionali

beni in natura

corte

cassazione

3694

2021

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile