foroeuropeo.it

Divisione - divisione ereditaria - operazioni divisionali - formazione dello stato attivo dell'eredità - immobili non divisibili - non comoda divisibilità – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 2170 del 11/03/1997

Print Friendly, PDF & Email

Accertamento - Verificata infrazionabilità del bene in rapporto alle quote e in relazione all' originaria funzione di esso - Necessità della concorrente verifica dell'entità della spesa di frazionamento e dell'eventuale deprezzamento del bene - Esclusione.

L'impossibilità materiale di frazionare un bene immobile in parti di esso corrispondenti alle quote degli aventi diritto, suscettive di autonomo e libero godimento, in relazione alla funzione originaria del bene, rende superfluo l'esame dell'entità della spesa da affrontare per il frazionamento e del deprezzamento che ne potrebbe derivare.

Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 2170 del 11/03/1997

 

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile