foroeuropeo.it

divisione - divisione giudiziale - operazioni - progetto di divisione del giudice istruttore - in genere – Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 21064 del 28/09/2006

Print Friendly, PDF & Email

Ordinanza che dichiara esecutivo il progetto - Ricorribilità in cassazione - Esclusione - Limiti - Provvedimento emesso in presenza di contestazioni - Natura decisoria - Configurabilità - Conseguenze - Ricorso ex art.111 Cost. - Ammissibilità. Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 21064 del 28/09/2006

In materia di divisione ereditaria, l'ordinanza del giudice istruttore che, ai sensi dell'art. 789 cod. proc. civ., dichiara esecutivo il progetto divisionale, pur definita dalla legge non impugnabile, è ricorribile in cassazione " ex " art. 111 Cost., qualora risulti emanata in presenza di contestazioni e, quindi, in assenza dei presupposti che ne legittimano la pronuncia, assumendo essa, in tal caso, natura decisoria, incidendo, sia pure in maniera abnorme, sui diritti delle parti, e non essendo previsto della legge processuale alcun mezzo di impugnazione.

Corte di Cassazione Sez. 2, Sentenza n. 21064 del 28/09/2006

 

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile