foroeuropeo.it

Effetti del giudicato (preclusioni) - Lavoro - Cass. n. 17223/2020

Print Friendly, PDF & Email

Cosa giudicata civile - effetti del giudicato (preclusioni) - Lavoro - Rapporti di durata - Giudicato esterno - Rilevanza in diverso giudizio - Condizioni - Fattispecie.

COSA GIUDICATA CIVILE

EFFETTI

LAVORO

Nei rapporti di durata, anche di lavoro, il vincolo del giudicato, sia pur formato in relazione a periodi temporali diversi, opera solo a condizione che il fatto costitutivo sia lo stesso ed in relazione ai soli aspetti permanenti del rapporto, con esclusione di quelli variabili. (Nella specie, la S.C. ha escluso il giudicato esterno con riferimento alla individuazione delle quote assistiti di un pediatra, in quanto elementi variabili del rapporto, condizionate dalle scelte e dalle modifiche intervenute in ciascun anno da parte degli assistiti).

Corte di Cassazione, Sez. L, Ordinanza n. 17223 del 18/08/2020 (Rv. 658538 - 01)

Riferimenti normativi: Cod_Civ_art_2909, Cod_Proc_Civ_art_324

corte

cassazione

17223

2020

Manuali giuridici multimediali - Corsi online preparazione concorsi

copertina parametri 2018

procedura penale

amministrativo

procedura penale

procedura civile

MASSIME DELLA CORTE DI CASSAZIONE CLASSIFICATE PER MATERIA:

Menu Offcanvas Mobile